cià pozz' fà!

finalmente mi sono decisa:
seguire un pattern!
che ci vuole direte voi,
ma non immaginate nemmeno quanto per me possa essere difficile.


quando "uncinetto" è come se fossi in trans,
non so dove sono, non so chi sono,
le mie molecole celebrali
si stoppano.


che il pattern te lo regala pure...
non puoi proprio tirarti indietro.


le ho già confessato che  più di una volta ho perso il filo,
che tutti i punti non stanno proprio al punto giusto,
che non potevo usare un filato normale, dovevo prima ricavare
la fettuccia da una pezza di cotone,
che gli occhi li dovevo fare ex-novo
e che volevo diventasse una ballerina...
(ma l'andazzo casalingo di questi giorni me l'hanno impedito)
 (( per ora...))


e nonostante ciò le piace! ;)
diciamo che se ce l'ho fatta io
per voi sarà sicuramente una passeggiata!
baci 
rac

ops...per i non-napoletani
cià pozz' fà = ce la posso fare= nothing is impossible



6 commenti:

Scarabocchio ha detto...

Uammamì Rac, è tropp' bell', sia il frutto di tanto "sangue e sudore" che il fatto che sei riuscita a sconfiggere quel mostro di schema!
Io con gli schemi scritti nun cià pozz'fà, ma con quelli grafici inizio ad andarci d'accordo: per adesso con gli amigurumi non mi azzardo, devo macinare ancora migliaia di kilometri di filo!
A te che razza di schema era? Grafico o scritto?
Se era scritto, sì nu' mostr'!

:)

Lia ha detto...

è sempre più bello stravolgere le regole

rachele ha detto...

@ Anna, i Pdf di Ilaria sono sia grafici che scritti, vedere il suoi risultati spinge ad impegnarcisi un po'...ja' cià può fa! :D

rachele ha detto...

@ Lia, a quanto è vero, infrangere gli schemi...adrenalina pura! ciao :)

AbcHobby.it ha detto...

Wow... ma è semplicemente delizioso! e quella fettuccia??? troppo bella...
bravissima, mi piace un sacco!!!

Débora ha detto...

Bellissimo! Amo la fettuccia!
Débora

guarda anche:

Related Posts with Thumbnails