la mia estate va così...


passeggiate avventurose alla scoperta della mia terra.


un tuffo qui (Capri vista da Massa Lubrense località Marciano)


ed uno qua(Nerano-Massa Lubrense)


quesiti amletici:
se mio padre cerca di aggiustare una pistola ad acqua con una piuma di gabbiano ed io sono quello che sono, come diventeranno i miei figli?(nella foto il secondo e ultimogenito Carlo, un nome una garanzia!!)


una normale visita da mia madre: pranzo, veloce sparecchiamento e giri per casa vorticosi e affannati alla ricerca di qualcosa da tagliare, intrecciare, colorare, distruggere...
così con una polo da lavoro stinta di mio fratello il meccanico, un vestitino di cotone turchese che mamma mi aveva comprato al mercato una ventina di anni fa, residui di rafia sintetica e corda di topo rossi, un fil di ferro che è spuntato dalla scatola dei nastri, due 100 lire mignon, che mi hanno fatto venir voglia di sapere chi sapientone ebbe l'idea, sono diventati un morbido, colorato,insolito collier!


una new addiction : la Taranta(ballo popolare) che spero di riuscire a ballare prima o poi senza vergognarmi! e la conseguente personalizzazione delle mie castagnette.


non accusatemi di blasfemia, vi ricordate il raid che dovevo fare, il comò materno mi sembrava un santuario ed ho fatto un po' di sana pulizia creativa!(qualcosa di carino a medio lungo termine ne uscirà)



una promessa di restayling che stenta a decollare, speriamo che prima che il cotone non sia più indicato la proprietaria riesca ad indossarla!

dopo una "capa" di chiacchiere bhè, questo è quanto e che vuoi di più da un'estate??

5 commenti:

Annarita ha detto...

bella la tua estate :)

maria elena ha detto...

Hola Rachele....preciosos tus trabajos !! un beso grande desde ARgentina

Sara ha detto...

Me gusta Italia, tu tierra es hermosa e estado en ella varias veces. Me alegro que lo pases bién y el cuanto a lo que haz hecho genial el collar y la cruz.Un beso.

VerdeSalvia delle colline di Firenze ha detto...

Ehi Rac, nella collana di avanzi c'è tutto il tuo genio!
E poi, blasfemia per blasfemia, in quei rosari vedo collane, bracciali evarie ed eventuali che "pregano" di esser tratti fuori!
(e se ti avanzassero medagline, crocette e quant'altro, ricordati di me! )
:) DaniVS

bilibina ha detto...

Ciao Rachele, quanto mi piace leggere i tuoi post! Bellissimo il collier morbido e ricicloso e in quanto ai rosari, anch'io ne ho smontato uno per recuperarne i "grani" Certo che la tua mamma ne ha una bella scorta! Baci
Carmen

guarda anche:

Related Posts with Thumbnails