voglia di post...



non ci sono dubbi l'anima di un post sono le foto.
ma come fare quando si è avvolti dalla nebbia e le capacità fotografiche sono ai minimi termini?

meno male che perlomeno la schizzofrenia ricoclosa non teme questo tempaccio.

domenica ero a pranzo da una zia, la vedevo combattere contro una credenza troppo piena che non riusciva a chiudere, all'improvviso tira fuori un'enorme sottotorta di plastica e lo mette sul tavolo prevedendo di gettarlo.
io me lo guardo con l'occhio languido, in un attimo decido di spezzettarne tutto il bordo merlettato ed agisco subitissimamente prima che occhi parentali (mia madre , vice e segretaria del rompiconiuge) possano scorgermi.



è vero che ormai tutti pensano "ch' nun ce stong ca cap" ma sentirmelo ridire  mi scoccia!!
così oggi ho "inforcato" il ferro da stiro e proceduto come ormai sapete a memoria, solo con una piccola variante;
 ho arrotolato la plastica ancora calda su di una matita di legno.


ho poi tagliato delle strisce da una bottiglia di plastica, ne ho inserita una piegata ad U in ogni cannula lasciandone fuoriuscire dall'altro lato un bel pezzo.Ho avvicinato le due punte al fornello , le punte si sono ritratte ed hanno agganciato la cannula.
adesso non resta che aggiungere un gancetto , così
domenica li userò per decorare l'albero della dolce zia, l'unica che non crede "ancora" alla mia follia!  

12 commenti:

CriCri ha detto...

Che carini.. non ho ancora capito bene come li hai fatti (il procedimento)ma sembrano fatti di zucchero, l'effetto è sorprendente!
per le foto hai proprio ragione .. questo tempo è terribile!!!

bilibina ha detto...

Ciao Rachele..ai mercatini del mio post non c'era proprio nulla a cui ispirarsi..molto meglio i blogs come questo!! Buon pomeriggio!!
Carmen

Beta ha detto...

Evviva la follia allora!!!!! ;-D

AbcHobby.it ha detto...

Sono meravigliosi!!! e la prima foto è una favola ^_^

baci eli

airali ha detto...

ho sempre odiato i bordi di quei piatti... così sono molto più belli!!!

Perline e bottoni ha detto...

Non ti preoccupare delle malelingue che ci sono nella tua famiglia: si sa che i parenti sono i migliori detrattori che esistano in circolazione. Ci siamo noi che facciamo una standing ovation!

Francesca-Kinà ha detto...

Idea fortissima! E pensare che che stava per finire tutto in pattumiera!!DAvvero brava, riesci a vedere anche dove altri (come me in questo caso) non riuscirebbero a vedere nulla di nulla!!Bacioni e buona settimana, KInà

Fatina Lu ha detto...

è strepitoso!!! semplicemente strepitosoooooooooo

Clod e Paolette ha detto...

anche a me piace la tua follia!!! é carinissimo!!! ciao clod

VerdeSalvia delle colline di Firenze ha detto...

Io amo te, la tua follia ed anche tua zia, che probabilmente è fuori come me and you!
:)

supermamma ha detto...

meno male che c'è la zia che ti suporta

Elena ha detto...

Quello che mi piace e che ti invidio...ma in senso buono...è che vedi il piatto e ti viene subito in mente cosa farne, il colpo di genio!!!
Sono proprio belli!!!!

Elena

guarda anche:

Related Posts with Thumbnails