Finalmente un corso di fotografia

L'altra estate, quella del 2014, mi son regalata una reflex. La desideravo da tempo, ma l'amicizia con la mia vecchia compattina e la consapevolezza di non aver più una mente giovane, in cui infilare di iso, diaframma, esposizione e tempo di scatto, continuavano a farmene rimandare l'acquisto.
Poi in pieno ferragosto, stressata a più non posso, dal lavoro di ristorazione, con un paio di click me la sono aggiudicata. Era rossa fiammante (notate la coniugazione al passato, sigh). Il primo mese l'ho tenuta sul comodino come un trofeo, la sera, stanca e strutta, me la guardavo e poi mi addormentavo.

la prima foto scattata

Poi pian piano l'estate si è dissolta ed ho trovato la voglia di cominciare ad usarla; scarpe da ginnastica, buona compagnia e modalità automatica.
Comunque, per non tirarvela tanto per le lunghe, quando mi stavo cominciando ad "applicare", proprio lì, proprio sul più bello ha cominciato a non funzionare!
Dopo una fila bella corposa di improperi vari, mi attivo per l'unica possibile: l'assistenza tecnica.
Un ping pong continuo di spedizioni, ritiri, documenti d'acquisto e garanzie, mail, telefonate; si insomma, ormai con i tecnici e le segretarie ci si chiamava per nome! Alla fine, dopo la quinta riparazione per lo stesso difetto, mi comunicano che me la sostituiranno. Mi son quasi sentita come se avessi vinto i mondiali!
 Passano settimane. Un mese intero. Al chè, presa dal dubbio che me la stessero costruendo, appositamente, nel laboratorio principale del Sol Levante, ricompongo il numero dell'assistenza, ormai acquisito a memoria. Chiedo notizie e mi confermano che il colore particolare della macchina allunga i tempi di sostituzione della stessa. Oh per dindirindina! Gialla, verde, blu, mandatemela come volete, basta che funzioni!

Adesso ho una nuova macchina, normo funzionante, e tanto tempo e voglia di imparare ad usarla.




Olivia, fida amica, che mira Capri.




Prove di sfocato




Panorami di casa mia.




Il prof. che tiene il corso utilizza Lightroom di Adobe, voi quali programmi usate per la post produzione?
Io sto salutando con nostalgia il vecchio buon Picasa, che se va bene per una fotina da web,
non è accettabile per una da stampare.
Baci e stavolta a presto
Rac

guarda anche:

Related Posts with Thumbnails